Avv. Gregorio Salatino

Studio Legale

Il fondatore


L' Avv. Gregorio Salatino è nato a Roma il 10 agosto 1979, ed è iscritto all'Albo degli Avvocati dal 29 ottobre 2009.

Esercita l'attività di avvocato sia a Milano che a Roma, occupandosi prevalentemente di diritto societario (incluse operazioni di M&A), contrattualistica (anche internazionale), crisi d’impresa, terzo settore, privacy, diritto europeo, diritto internazionale e diritto civile generale (separazioni e divorzi, successioni, infortunistica stradale, risarcimento danni, ecc.).

In tutte le predette materie svolge sia attività di consulenza che attività di contenzioso.

E’ avvocato fiduciario delle Ambasciate di Stati Uniti, Canada e Belgio in Roma.

Per anni ha collaborato quale “Senior Associate” presso importanti studi legali internazionali. Precedentemente, ha svolto la pratica forense, diventando poi Avvocato "Junior", presso rinomati studi legali di Professori universitari.

Negli anni 2018-2019 ha svolto un progetto di ricerca presso il Max Planck Institute for Comparative Public Law and International Law di Heildelberg (Germania) sul tema “The Restructuring of Sovereign Debt”.

E’ componente del comitato di redazione della rivista “Giurisprudenza Commerciale” (la più importante rivista giuridica italiana nel campo del diritto commerciale) e della rivista “Diritto del Commercio Internazionale” (la più importante rivista giuridica italiana nel campo del diritto del commercio internazionale).

E' autore di numerosi articoli giuridici su varie questioni di diritto dell'economia, pubblicati su importanti riviste nazionali e straniere (vedi sezione "Elenco Pubblicazioni").

Negli anni 2009-2010 è stato consulente della Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Gioventù, sugli aspetti giuridici delle politiche giovanili (in particolare, si è occupato dello studio di possibili modifiche al D. Lgs. n. 155/2006, recante la disciplina della c.d. “Impresa sociale”).

Negli anni 2008-2010 ha svolto un incarico di insegnamento in diritto commerciale presso la scuola forense "Vittorio Emanuele Orlando" del Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Roma; precedentemente, è stato assistente presso l'Università di Roma "La Sapienza", cattedre di diritto commerciale e diritto fallimentare.

Nel 2007 ha vinto il concorso per la nomina a Segretario della XXX Conferenza dei Giovani Avvocati costituita presso il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Roma (con conferimento, alla presenza delle Alte Cariche dello Stato, della “Toga d’Onore” quale terzo classificato tra i giovani avvocati operanti nel Distretto della Corte d’Appello di Roma).

Per finire, è"Brand Ambassador"dell'organizzazione non profit TUeaMORE, impegnata nella lotta ai tumori.

Parla fluentemente l’inglese e il tedesco.

* * *

Hai bisogno di assistenza legale? Contattaci subito!!! Clicca QUI!


Elenco pubblicazioni
  • Contratti di swap. Dall'"operatore qualificato" al "cliente professionale": il tramonto delle dichiarazioni "autoreferenziali", in Banca borsa e titoli di credito, 2009, p. 201.
  • La diffusione dei contratti di swap nella prassi commerciale italiana: un nuovo scandalo finanziario, in La nuova giurisprudenza civile commentata, 2010, p. 116.
  • La responsabilità della holding nel nuovo art. 2497 c.c.: davvero una "nuova frontiera" della responsabilità civile?, in La Responsabilità Civile, 2010, p. 304.
  • Derivatives in Italy: who will defuse the "time bombs"?, in Eurolawyer, 2010, p. 8.
  • Impresa sociale, in Contratto e impresa, 2011, p. 394.
  • Overview of umbrella clauses, in Business Law International, 2012, p. 51.
  • “Patto di garanzia” nel contratto di acquisizione (“Sale Purchase Agreement”), in Giurisprudenza Commerciale, 2015, p. 891/II.
  • L’attività di direzione e coordinamento: nozione, “punti di equilibrio”, parametri di “liceità” e di “dannosità”, e altre questioni inerenti la responsabilità, in Rivista del Notariato, 2015, p. 1331.
  • La responsabilità delle società partecipanti alla scissione ex art. 2506-quater, comma 3, c.c., in Rivista del Notariato, 2016, 306.
  • Representations and Warranties” in Sale and Purchase Agreements ("SPA"): The Italian Perspective, in Global Trade and Customs Journal, 440.
  • La responsabilità delle società partecipanti alla scissione ex art. 2506-quater, comma 3, c.c., in Giurisprudenza Commerciale, 2016, no. 5, p. 972/II.
  • Decision of the Italian Constitutional Court no. 16/2017: Article 26 of Law Decree no. 91/2014 (remodelling feed-in tariffs for photovoltaic plants that have a nominal power exceeding 200kW) is not against the Italian Fundamental Law, in Renewable Energy Law and Policy Review, 2017, Volume 8, Issue 1, p. 30.
  • La "clausola indennitaria" nel contratto di acquisizione ("Sale Purchase Agreement"), in Rivista del Notariato, 2017, p. 295.
  • “Representations and Warranties”: c’è la traduzione letterale manca quella giuridica, in FC Hub – Financial Community Hub, 2017.
  • The transfer of going concern in Italy: who pays the trade debts?, in University of Bologna Law Review, 2018, p. 142.
  • A spotlight on Italy: The New Regulation of the “Social Enterprise”, in The Philanthropist, 2018.
  • Le operazioni di fusione a seguito di acquisizione con indebitamento (merger leveraged buy-out), in Giurisprudenza Commerciale, 2018, p. 363/II.
  • Una Europa instabile può affrontare la sfida della solidarietà?, in FC Hub – Financial Community Hub, 2020.
  • The Restructuring of Sovereign Debt, in Diritto del Commercio Internazionale, 2020, no. 2, pp. 343-402.


  • Via Costanza, n. 34, Milano, MI, Lombardia, Italia

Il 30 giugno 2022, a Firenze, l' Avv. Gregorio Salatino ha partecipato al SIOS 2022 Summer Edition e organizzato da Startup Italia. In particolare, l'Avv. Gregorio Salatino ha svolto l'attività di mentor per i profili legali durante il bootstrap organizzato da Nana Bianca. Inoltre, ha fatto parte della giuria che ha scelto, tra le cinque finaliste, la startup più promettente nel settore NFT, metaverso e web3.

Il 15 giugno 2022, ore 17:45, a Milano, presso la Biblioteca Sicilia (Via Sacco n. 14 - metro De Angeli), Gregorio Salatino sarà relatore alla conferenza sul tema: "L’invasione dell’Ucraina sotto la lente del diritto internazionale". Dallo scorso 24 febbraio le vicende della guerra in Ucraina sono entrate nella quotidianità di ciascuno di noi. Nei vari programmi televisivi ascoltiamo opinioni di giornalisti, politici, analisti geopolitici, militari, storici. Fino ad ora, però, non è stato dato spazio ad esperti di diritto internazionale. Lo scopo di questa conferenza è quindi analizzare le vicende dell'Ucraina alla luce del diritto internazionale, per apprendere una visuale ancora non nota (sebbene sia, a nostro avviso, quella "decisiva"). Non sarà un incontro per esperti di diritto, ma per persone comuni. Durante la conferenza Gregorio spiegherà i principi del diritto internazionale applicabili alle vicende dell'Ucraina in modo chiaro e semplice, affinché tutti i partecipanti possano seguire e comprendere l'esposizione. La partecipazione alla conferenza è gratuita. Per prenotarsi, si legga la locandina qui di sotto. Ringraziamo il Sistema Bibliotecario di Milano e il Comune di Milano per la disponibilità manifestata rispetto a questa iniziativa.

The webinar on the topic "Space Economy. A Legal Framework" aims at examining the basic principles that govern activities in space. Starting from an historic standpoint, the lecturer will explain how the principles stated in international treaties have developed, also showing their current inefficiency. More in detail, the webinar focuses on the issues concerning the "geostationary orbit", the principles of non-appropriation (in particular, is it possible to pull out minerals from celestial bodies for commercial purposes?) and the "trouble" of space debris. The event description and the link to join the webinar is available here: https://www.esabic-turin.it/news-and-events/space-economy-a-legal-framework

La rivista Giurisprudenza Commerciale, nel n. 5/2021, ha pubblicato l'articolo di Gregorio Salatino sul tema: "Il "patto di garanzia" nei contratti di compravendita di partecipazioni sociali: prassi ed evoluzione" (pag. 996/I e ss.). L'articolo riproduce, con aggiunte ed integrazioni, la relazione che Gregorio Salatino ha svolto il 2 maggio 2020 nel corso del webinar di inaugurazione di dello studio legale Avv. Gregorio Salatino - Studio Legale. Si segnala in particolare la questione dell'applicabilità alle "dichiarazioni e garanzie" di disposizioni dettate in tema di contratto di assicurazione, e/o principi che derivano da quelle disposizioni. Spesso sono inseriti nei contratti delle clausole per ovviare alle "insidie" derivanti dall'applicazione della normativa codicistica in tema di compravendita. In realtà, bisognerebbe "fare i conti" (anche o piuttosto) con la normativa dettata in tema di contratto di assicurazione, visto che le "dichiarazioni e garanzie" sono un patto di allocazione del rischio. Le questioni trattate sono sicuramente complesse e in parte ancora inesplorate. Ma l'articolo è scritto con un linguaggio semplice, ed è comprensibile anche per i meno esperti.

On August 24, 2021 "The Philanthropist Journal" published my article on the topic "Social business: A tool to redesign capitalism". (click here to read it).


This article expands on a speech that I gave during a conference held in Dubai on March 17, 2021, on the same topic.


This is not a "strictly" law article, I also deal with economics and philosophy. Mostly, this is an attempt to foster social business and impact investing.


A special thanks goes to Professor Muhammad Yunus for his inspiring theories and continuing effort in this field.o di esempio

Si segnala il webinar del 17 maggio 2021, ore 18:00 sul tema "Una introduzione al Corporate Venture Capital", organizzato da AIMBA Associazione Italiana degli MBAs. Relatore: Avv. Gregorio Salatino

Si segnala il webinar del 17 maggio 2021, ore 18:00 sul tema "Una introduzione al Corporate Venture Capital", organizzato da AIMBA Associazione Italiana degli MBAs.

Relatore: Avv. Gregorio Salatino

Il webinar si propone di illustrare ai partecipanti i “fondamentali” del Corporate Venture Capital. Cosa è il Corporate Venture Capital? Quando rivolgersi ad un Venture Capitalist? Quali sono le clausole più importanti del Term Sheet? Una breve guida, insomma, per startuppers, imprenditori in cerca di finanziamenti, o professionisti che operano (o che vogliono operare) nell’ecosistema dell’innovazione.

La partecipazione è gratuita.

Per prenotarsi inviare una email a: aimba@aimba.it.

L' evento è stato pubblicizzato anche su Repubblica. 



 


On April 14, 2021, at 7:00 p.m. (CET) Avv. Gregorio Salatino - Studio Legale is offering a free webinar on the topic: "Social Business: A Tool To Redesign Capitalism".

The speaker of the conference is our founder Mr. Gregorio Salatino.

Please find here the zoom link to follow the conference: https://us02web.zoom.us/j/84641487634 

As Professor Yunus said, poverty is not created by poor people. Poverty “is created by an economic system in which all the resources tend to keep surging up toward the top, creating an ever-expanding mushroom head of wealth belonging to only one percent of the people” (M. YUNUS, A World of Three Zeroes, London, 2018, p. 48).

The current economic system has shown to be a flawed one. It has failed in spreading a general well-being, while it has exacerbated inequalities. How can we fix it?

Social business can be an appropriate tool to redesign capitalism.

The conference is a "mix" of legal aspects, economy and philosophy. Starting from the features of a social business, we will expand our view to our current economic model in an attempt to "redesign it". Since an economic model is built by men, it has to mirror human nature. Consequently, we will also focus on human nature.

The conference will be held in English language. esto di esempio

Una iniziativa di Avv. Gregorio Salatino – Studio Legale.

Sabato 27 febbraio 2021, ore 15:30 – 17:30, terremo un webinar a partecipazione gratuita sul tema:
“Venture Capital: come finanziare la tua società”.

Relatore: Avv. Gregorio Salatino

Il webinar nasce dall’esperienza maturata dall’Avv. Gregorio Salatino quale mentor presso vari incubatori con sede in Italia, e si propone di illustrare ai partecipanti i “fondamentali” del Corporate Venture Capital.

Sei uno startupper? Un imprenditore in cerca di finanziamenti? O un professionista che opera (o vuole operare) nell’ecosistema dell’innovazione? Se si, cosa stai aspettando ad iscriverti?

Invia una e-mail a: gregorio.salatino@salatinolex.com

Riceverai alcuni giorni prima dell’evento il link zoom per partecipare.

Avv. Gregorio Salatino - Studio Legale: Ab heute gibt es eine neue Anwaltskanzlei, die deutsche Unternehmen bei ihren Transaktionen in Italien unterstützen kann.

Lesen Sie unsere Präsentation (in der Anlage).

Für Informationen: gregorio.salatino@salatinolex.com


In these difficult times, we, the lucky people of Western world, should not turn our shoulders to the poorest countries. As Stigilitz said : “in the world’s advanced economies, compassion should be sufficient motivation to support a multilateral response. But global action is also a matter of self-interest. As long as the pandemic is still raging anywhere, it will pose a threat – both epidemiological and economic – everywhere”. In principle, many of you may agree on this. But how can we find the resources to support the poorest countries (in a context in which the richest countries are in troubles too)? There is a tool, within the IMF, that has not been accurately considered so far, the "Special Drawing RIghts" (SDRs). Please find here the article that I published on "The Georgetown Journal of International Law", in which I propose an innovative measure to tackle the Covid-19 economic crisis, through the use of SDRs.

Con grande piacere carico il video realizzato dai Circoli Dossetti di Milano in occasione della conferenza, di cui sono stato relatore, sul tema "Una Europa instabile può affrontare le sfida della solidarietà"? Ancora una volta, un sentito ringraziamento ai Circoli Dossetti di Millano.

01Jul

"Rilanciare l'economia non significa tornare alla situazione precedente la crisi, bensì compiere un balzo in avanti". Così recita il comunicato stampa del 27 maggio 2020, con cui la Commissione Europea ha presentato la propria proposta di "Recovery Fund". Possiamo sperare che questo "balzo in avanti" ci porterà un'Europa diversa, migliore, un'Europa basata sulla solidarietà tra i popoli?